Non riesco a fermarmi

Apr 12, 2020 | News, pubblicazioni

15 RISPOSTE SUL BAMBINO IPERATTIVO

di Uberto Zuccardi Merli – Bruno Mondadori, 2012
Pagine: 128 – Prezzo: 12 €

I bambini iperattivi, che soffrono di disturbi dell’apprendimento e della condotta, sono molti. E il loro numero pare, addirittura, in crescita.
Esiste una relazione tra l’iperattività e le trasformazioni rapidissime del mondo contemporaneo? Qual è la differenza tra un bambino vivace e uno iperattivo? Dall’iperattività si può guarire? In che modo? Quale posizione assumere su questioni delicate come l’uso dei farmaci in età precoce? Ecco alcune domande a cui l’autore risponde, impostando un modo innovativo, di taglio psicoanalitico, di affrontare il controverso tema dell’iperattività. Scritto con un linguaggio accessibile, il libro propone alcune idee per ridurre l’impatto di questa condizione di malessere sia sul bambino sia in famiglia e a scuola.

INDICE
Introduzione

Bambini molto vivaci e/o bambini iperattivi

  • Perché un bambino diventa iperattivo
  • Influisce il mondo esterno?
  • In classe è più difficile
  • Il bambino sente il suo disagio?
  • E se fosse troppo intelligente?
  • Maschi e femmine sono diversi
  • Parlare con gli insegnanti
  • Maestra/bambino: la possibilità di un’intesa
  • Si guarisce?
  • Il bambino con gli altri
  • Verso l’adolescenza
  • Cosa si rischia?
  • Servono le medicine?
  • Una diagnosi delicata
  • E il padre?

Altre notizie

Massimo Recalcati ospite all’Ora Daria

Daria Bignardi intervista Massimo Recalcati su Radio Capital all'Ora Daria per parlare di Jonas e di “Milano noi ci siamo“, impegnati nell’aiutare tutte le persone che hanno subito danni psicologici a causa della pandemia....

Webinar gratuito per genitori

GIANBURRASCA PER I PIÙ PICCOLIUno spazio per accompagnare mamme, papà e bimbi nei loro primi passi insieme vi offre unWEBINAR GRATUITO PER GENITORI"PARLIAMO CON GLI ESPERTI"Ci saranno 4 incontri. Mercoledí dalle 10.30 alle 11.30 28 aprileQUALI VISITE DAL PEDIATRA NEI...

Percorso gratuito di lettura dialogica

GIANBURRASCA PER I PIÙ PICCOLI Insieme alla Dott.ssa Roberta Tartaglia-logopedista specializzata in età evolutiva e intervento precoce, vi invitiamo a partecipare agli incontri di prevenzione e promozione per lo sviluppo del linguaggio per genitori di bambini di 2 e 3...

Atelier creativo

Gianburrasca per i più piccoli!Per tutti i bambini da 6 a 36 mesi, Gianburrasca offre un ATELIER CREATIVO GRATUITO (é richiesto soltanto il tesseramento).Prenota una prova gratuita per il martedì 13 aprile alle 9.30 scrivendo a info@gianburrasca.org

Gianburrasca per i più piccoli

Gianburrasca offre uno spazio per accompagnare mamme, papà e bimbi 0-36 mesi nei loro primi passi insieme. Basterà fare una semplice tessera per usufruire di queste 5 attività totalmente gratuite. Scrivici una email per ricevere informazione a:...

insieme per sostenere Milano

Milano oggi purtroppo presenta gravi situazioni di disagio, alcune cronicizzatesi in questa pandemia, e altre nuove, come è emerso da una ricerca svolta dalle nostre équipe di psicoanalisti e psicoterapeuti. Il nostro progetto va in soccorso di tutti coloro che...

Scopri le pubblicazioni

Il bambino iperattivo

DALLA TEORIA ALLE PRATICHE DELLA CURA a cura di Fabio Tognassi e Uberto Zuccardi MerliFranco Angeli, 2010 L'applicazione della psicoanalisi al sintomo dell'iperattività nasce dal desiderio di confrontarsi con questa forma dilagante del disagio infantile contemporaneo, che altera profondamente l'ingresso del bambino nel legame sociale. Contro il...

Non riesco a fermarmi

15 RISPOSTE SUL BAMBINO IPERATTIVO di Uberto Zuccardi Merli - Bruno Mondadori, 2012Pagine: 128 - Prezzo: 12 € I bambini iperattivi, che soffrono di disturbi dell’apprendimento e della condotta, sono molti. E il loro numero pare, addirittura, in crescita. Esiste una relazione tra l’iperattività e le trasformazioni rapidissime del mondo...

Bambini fuori-legge

INFANZIA E CRISI DELLE RELAZIONI di Federica Pelligra e Fabio TognassiDi Girolamo Editore, collana "I ciottoli di Jonas", 2009 Il libro condensa, attraverso un linguaggio accessibile, una lettura del disagio infantile, a partire da una osservazione critica del discorso sociale ed educativo contemporaneo. Iperattività, aggressività, ansia, disturbi...